la luna vicina 2019-07-28T09:13:22+00:00

straperetana 2019

6 luglio 2019 | 10 agosto 2019

la luna vicina

la traccia di straperetana 2019 prende spunto dalla Luna riflettendo sulla condizione di isolamento (geografica e non solo) di Pereto; una condizione che si potrebbe definire “satellitare” rispetto ai grandi centri e che ci fa pensare a questo luogo come a un territorio eccentrico, inesplorato, con dei lati da scoprire, per certi versi remoto e misterioso, pur nelle dimensioni raccolte e nella relativa semplicità delle abitudini di chi lo abita. Tutto ciò ha fatto scattare l’associazione con la luna, per definizione luogo inavvicinabile ma al tempo stesso già toccato dall’uomo, per certi versi inospitale ma per il quale si sono ipotizzati tentativi di “colonizzazione” e addirittura di turismo.

questa della Luna è una metafora che si sostituisce a Pereto come spazio d’intervento in cui immaginare le possibili condizioni di un allunaggio simbolico, l’idea di un percorso rarefatto, che possa evocare e comunicare un’esperienza intima come quella di una passeggiata sulla luna, senza tuttavia rinunciare a una sua vitalità.

paola angelini

chiara camoni

silvia mantellini faieta

matteo fato

franca (special project)

paolo icaro

pawel und pavel

giuliana rosso

serena vestrucci

luca bertolo

luca de leva

cleo fariselli

raffaele fiorella

giuseppe gallo

aryan ozmaei

gioele pomante

federico tosi

luca vitone

h. 18.00 opening dell’evento in Corso Umberto I (Palazzo Comunale) con visita guidata al percorso di straperetana.

seguici sui nostri canali social per seguire gli aggiornamenti della giornata inaugurale

in auto puoi raggiungere straperetana da Roma percorrendo l’A24 in direzione L’Aquila, mentre da Pescara/Chieti percorrendo l’A25 e da L’Aquila percorrendo l’A24 entrambe in direzione Roma.

Da entrambe le direzioni l’uscita autostradale è quella di Carsoli, per poi procedere in direzione Oricola e seguire le indicazioni per Pereto

comunicato stampa
eventi passati
contattaci

la luna vicina

6 luglio 2019 | 10 agosto 2019

la traccia di straperetana 2019 prende spunto dalla Luna riflettendo sulla condizione di isolamento (geografica e non solo) di Pereto; una condizione che si potrebbe definire “satellitare” rispetto ai grandi centri e che ci fa pensare a questo luogo come a un territorio eccentrico, inesplorato, con dei lati da scoprire, per certi versi remoto e misterioso, pur nelle dimensioni raccolte e nella relativa semplicità delle abitudini di chi lo abita. Tutto ciò ha fatto scattare l’associazione con la luna, per definizione luogo inavvicinabile ma al tempo stesso già toccato dall’uomo, per certi versi inospitale ma per il quale si sono ipotizzati tentativi di “colonizzazione” e addirittura di turismo.

questa della Luna è una metafora che si sostituisce a Pereto come spazio d’intervento in cui immaginare le possibili condizioni di un allunaggio simbolico, l’idea di un percorso rarefatto, che possa evocare e comunicare un’esperienza intima come quella di una passeggiata sulla luna, senza tuttavia rinunciare a una sua vitalità

paola angelini

luca bertolo

chiara camoni

luca de leva

cleo fariselli

matteo fato

raffaele fiorella

giuseppe gallo

paolo icaro

silvia mantellini faieta

aryan ozmaei

pawel und pavel

gioele pomante

giuliana rosso

federico tosi

serena vestrucci

luca vitone

franca (special project)

l’opening è fissato alle ore 18 del 6 Luglio 2019. la partecipazione è libera e rivolta a tutti coloro che vogliono vivere un’esperienza in un contesto paesaggistico suggestivo e rilassante allo scoperta di un’antico borgo circondato dalle montagne che sovrastano la Piana del Cavaliere

in auto puoi raggiungere straperetana da Roma percorrendo l’A24 in direzione L’Aquila, mentre da Pescara/Chieti percorrendo l’A25 e da L’Aquila percorrendo l’A24 entrambe in direzione Roma. 

l’uscita autostradale è quella di Carsoli, per poi procedere in direzione Oricola e seguire le indicazioni per Pereto

comunicato stampa
eventi 2018
eventi 2017
contattaci